: +444-8888-444

55° Mostra Mercato Tartufo Nero NORCIA

La Mostra Mercato del Tartufo nero di Norcia giunta alla 55 edizione apre i battenti con tantissime iniziative
idonee a raccogliere l’interesse di tutti gli amanti ed a volte soltanto curiosi “ del conoscere “ del Diamante
NERO PREGIATO.
Questa manifestazione, per volere della Amministrazione Comunale e dei Cittadini di Norcia non si e
fermata nemmeno davanti alle macerie del Terremoto, e, con grande Vigore questo anno propone tre fine
settimana di alta Cultura, alta Cucina, ed occasioni ed opportunità per ogni partecipante all’Evento.
I fine settimana interessati sono il 23/24/25/ Febbraio con il Tema” IL DIAMANTE NERO DI NORCIA “, IL
2/3/4 Marzo con il Tema “ FILIERA AGROALIMENTARE ED INNOVAZIONE “. Il 9/10/11 Marzo con il Tema “
ECONOMIA DELLA RICOSTRUZIONE 4.0 “. Tre temi di grande importanza ed attualità.
Nell’ambito del primo fine settimana 23/24/25 febbraio ” IL DIAMANTE NERO DI NORCIA “ vengono
proposti alcuni eventi di importanza Europea, infatti Il 24 si svolgerà a Norcia l’assemblea del Gruppo
Europeo Tartufo e Tartuficoltura “ GETT “ dove ci saranno le delegazioni di Francia, Germania, Slovenia,
Spagna, Svezia, Ungheria, Italia, unica assente la Svizzera .
L’Italia sarà rappresentata dalle associazioni FITA e FNATI .
Questa manifestazione è stata fortemente Voluta dal Sindaco Nicola Allemanno per rafforzare il legame di
Norcia all’Europa anche attraverso il Tartufo. La manifestazione era stata programmata per il 2017 ma la
vicenda sismica a fatto slittare a questo anno la realizzazione dell’evento. La Federazione Italiana
Tartuficoltori Associati “ FITA “, nella persona del Presidente Berni Gianfranco, a Giugno 2017 presentò la
candidatura di Norcia per ospitare la manifestazione, questa, fu accolta dal Presidente del GETT Michel
Courvoisier e da Jean-Charles Savignac e dagli altri componenti con molto entusiasmo.
Oggi è da elogiare la Amministrazione Comunale che in un panorama molto complesso della Vita della città
di Norcia con molteplici difficoltà è riuscita ad organizzare un evento di tale importanza anche con la
collaborazione della Associazione Tartufai e Tartuficoltori Pietro Fontana e della FITA.
Questa Amministrazione ospiterà le delegazioni Europee che daranno vita ad una serie di iniziative/incontri
per fotografare la situazione del Tartufo in Europa e delineare le strategie future. Su questo ultimo punto il
24 febbraio alle ore 15 si terrà presso il centro 4.0 ( BOERI ) la Conferenza Europea con il tema “ LE
POTENZIALITA DELLA TARTUFICOLTURA IN EUROPA E LE STRATEGIE DI MIGLIORAMENTO “ IL RELATORE
sarà Jean-Charles Savignac, seguiranno interventi delle delegazioni Europee, concluderà la conferenza la
Dott.ssa Domizia Donnini dell’Università di Perugia.
Hanno gia dato la loro adesione le Associazioni di Tartufai e Tartuficoltori da molte Regioni Italiane, Val
D’Aosta, Piemonte, Liguria, Friuli Venezia Giulia , Emilia Romagna, Toscana, Marche, Abruzzo, Molise, Lazio,
Umbria. L’interesse delle molteplici organizzazioni a presenziare alla Conferenza è principalmente dovuto a
RE TARTUFO ed alla metodologia di riproduzione.

Mylike
X