: +444-8888-444

Carnevale a Perugia, presentato il programma | Tra San Sisto e il capoluogo

Si è tenuta alla Scuola media di San Sisto la presentazione del programma della trentanovesima edizione del Carnevale di San Sisto, che è stata anche occasione per l’illustrazione degli appuntamenti del Carnevale di Perugia 2018, organizzato dall’Associazione I Rioni del Carnevale di San Sisto e dal Tavolo delle Associazioni del Centro storico di Perugia.

Un’altra edizione del Carnevale particolarmente ricca, dunque, attende grandi e piccoli, con tanti appuntamenti in maschera, che avrà i suoi momenti clou nelle giornate di sabato 10, domenica 11 e martedì 13 febbraio.

Ma già da domenica 4 febbraio, la Grande apertura a San Sisto a partire dalle 14,30 in Piazza Martinelli, con la presentazione dei carri allegorici e la sfilata per le vie del quartiere. Sabato 10 febbraio, il Carnevale di San Sisto sarà ospite al Quasar Village, con esposizione dei carri allegorici e laboratori creativi per bambini per l’intera giornata, dalle 10,00 alle 19,00. Immancabile anche l’appuntamento con la dea bendata, che premierà i possessori dei biglietti della Lotteria associata al Carnevale di San Sisto.

Domenica 11, ancora sfilata dei carri e tanto divertimento a San Sisto, mentre martedì grasso, 13 febbraio, il carnevale si sposta in centro storico, con la sfilata in corso Vannucci. L’arrivo dei carri allegorici è previsto per le 10,30 in Piazza IV Novembre, dove si potranno ammirare fino al pomeriggio alle 16,30, quando prenderà il via la sfilata fino a Piazza Italia.

Tanti gli appuntamenti del Carnevale di Perugia 2018 anche in centro già da gennaio: il 29 gennaio, il 5 e il 12 febbraio, laboratorio di maschere (gratuito) a cura dell’Associazione Cittattiva Monteluce. Sabato 3 febbraio, alle 21, appuntamento con il veglione di Carnevale a cura dell’Associazione Borgobello, presso il circolo del Tempo Bono e domenica 4 pomeriggio, spazio ai più piccoli con il Carnevale dei bambini organizzato dall’associazione Priori e dall’associazione Prezzemolo, presso l’Oratorio di Santa Cecilia.

Da martedì 6 a lunedì 12 febbraio, l’associazione Porta Eburnea realizzerà, nello spazio Bazart, la Mostra di maschere, mentre il giovedì grasso, 8 febbraio, musica, maschere e convivialità alla Locanda do pazzi, a cura dell’ass. Borgobello. Tema: il carnevale di Venezia. Nella stessa serata, alla sala Miliocchi di Corso Garibaldi, sarà la cucina ad essere protagonista del Carnevale vegetale, con ricette e cooking show, a cura dell’ass. Vivi il Borgo.

Sabato 10 febbraio ancora spazio ai più piccoli con i laboratori di kamishibai a San Matteo degli Armeni, a cura di Vivi il Borgo che, per martedì 13 ha organizzato anche l’appuntamento serale “A Carnevale ogni ballo vale. Anzi di più.” con danze in cerchio dal mondo, a cura di Francesca Borgioni. Appuntamento alle 20,00 a San Matteo degli Armeni.

Mylike
X