: +444-8888-444

Da Arrone l’appello “Suoniamo i campanili per sostenere i diritti umani”

In occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani, il Gruppo Campanari di Arrone, con il sostegno della Federazione Nazionale Suonatori di Campane, promuove per il nono anno consecutivo l’iniziativa “Suoniamo i Campanili d’Europa per sostenere i Diritti Umani”.

Considerato il crescente successo avuto nelle passate edizioni, quando campanili da tutta Italia, dalla Spagna e dall’Inghilterra hanno suonato in contemporanea, auspichiamo e ne siamo certi – evidenzia il Gruppo presieduto da Tullio Antonelli – che anche in questa edizione continui questo trend positivo con una partecipazione ancor più numerosa. Anche quest’anno rivolgeremo un pensiero ed un augurio di pronta rinascita alle zone colpite dal sisma dello scorso anno.

I Campanari di Arrone hanno quindi diramato una lettera aperta con cui rinnovano l’invito a tutti i borghi di unirsi a loro e magari a divulgare il messaggio ad altre parrocchie, comunità etc… in ogni modo (web, telefono, social etc…). Sono invitati a partecipare anche i Parroci e le Diocesi.

 L’impegno prevede un’esecuzione (suonata a festa o qualsiasi cosa preferiate) da effettuarsi la sera del 10 Dicembre 2017 alle ore 20.00 della durata di dieci minuti. Lo scopo è quello di divulgare e sostenere il valore dei Diritti Umani tramite le armonie dei Sacri Bronzi. Informazioni sulle passate edizioni si trovano sul sito: www.campanariarrone.it

Le adesioni potranno essere inviate all’indirizzo e-mail gruppocampanariarrone@gmail.com oppure telefonicamente al 339-7270451.

Mylike
X